logo
Giemme produce e commercializza serramenti (finestre, porte e alzanti scorrevoli) in legno, legno-alluminio, alluminio e PVC per edilizia residenziale e industriale, persiane, scuri, sistemi di sicurezza, porte blindate, portoni per garage e pergole.
Realizza inoltre porte in legno da interni: porte in cristallo satinato, porte in legno e metallo, porte laccate, porte in laminato.

SERRAMENTI PVC – Geneo 86

DESCRIZIONE
Serramenti in PVC realizzati con profilo “Rehau” a 6 camere; il telaio fisso e l’anta mobile si distinguono per un’armatura piena senza rinforzi in acciaio che consente di raggiungere una stabilità senza precedenti in quanto sono costituiti da materiale hi-tech in fibra composita (realizzato ad hoc per garantire resistenza e durata nel tempo) e da uno strato esterno coestruso in RAU-PVC.

DIMENSIONI
Telaio fisso sezione mm 86 x 72
Anta mobile sezione mm 86 x 77

GUARNIZIONE DRENAGGIO SOGLIA
Profilo di tenuta a tripla battutatripla guarnizioneferma-vetro a scelta fra due sagome:
stondato o squadratodrenaggio su finestra assicurato attraverso forature preventivamente eseguite all’interno del traverso inferiore e fori esterni coperti da tappi, soglia in resina (h=24mm) su portafinestra.

APPARECCHI DI MANOVRA
Ferramenta di portata e di chiusura, in acciaio trattato anticorrosione in normali condizioni d’impiego,
trattamento denominato “RotoSil Nano” dove il materiale di base viene zincatopassivato con nanoparticelle
e successivamente trattato per conferire un aspetto gradevole dal colore argento opaco, applicata in “aria 12 mm
è costituita da cerniere angolari con regolazione micrometrica nelle tre direzioni, nastri-nottolini a più punti di chiusura e rispettivi incontri di sicurezza, catenaccio a leva unica su doppia anta; anta-ribalta di serie 
completo di “farfalla anti falsa-manovra”; su richiesta dispositivo di microventilazione operabile con posizione maniglia a 45°.

VETROCAMERA TERMICO
Vetrocamera base doppio a mono camera del tipo basso emissivo + gas argon e canalina “warm edge” (a bordo caldo);
lastre interne e/o esterne temperate o stratificate, secondo i requisiti minimi stabiliti dalla norma UNI 7697:2015;
è possibile inserire vetrocamera triplo a doppia camera con spessori non superiori a 48mm.

FINITURA
I profili possono essere colorati in massa (colori in pasta) o rivestiti (pellicolati); il rivestimento della superficie dei profili
è ottenuto mediante incollaggio a caldo di pellicole acriliche e laminate strutturate alla luce e alle abrasioni,
tali pellicole possono essere in tinta ral e decoro legno.

foto